Ciao

Filippo Boron

Filippo Boron

Nome: Filippo

Cognome: Boron

Provincia di residenza: Verona

Ho conseguito la Laurea Triennale in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l’Università degli Studi di Verona, portando una tesi sulla Progetto Arte Poli Srl un’azienda artigiana del veronese che utilizzando le medesime tecniche del medioevo e del rinascimento italiano si occupa di restaurare e realizzare vetrate, mosaici e sculture.

Successivamente ho lavorato presso un CAF, e questo mi ha permesso di avere un primo approccio con la materia fiscale e con l’impatto che la tassazione ha sulla vita e sulla serenità delle persone e delle imprese.

Poi visto che “fatto 30 facciamo 31” ho deciso di proseguire gli studi ma, orgoglioso della mia indipendenza, ho scelto di frequentare la Laurea Specialistica in Economia e Legislazione d’Impresa sempre presso l’Università degli Studi di Verona come studente lavoratore.

La considero la mia grande fortuna. Da un lato posso dire di essermi sudato ogni esame, accettando con gioia sia i 18 che i 30 (e sono arrivati entrambi) e da un lato dopo la laurea specialistica non avevo solo un titolo ma un bagaglio di esperienze che, da semplice studente, non avrei mai avuto. Ho presentato una tesi sulle presunzioni nel processo tributario con il Prof. Messina, uno dei massimi esperti italiani di contenzioso tributario.

Durante gli studi infatti ho avuto modo di ricoprire il ruolo di Controller Junior per la succursale italiana di una multinazionale austriaca, approfondendo sul campo il controllo di gestione e la consulenza direzionale.

A seguito della crisi, e ai tagli di personale, ho iniziato una nuova avventura in KPMG Fides e lì ho potuto entrare in contatto con il mondo della professione, da cui sono stato rapito e ho deciso di iniziare il praticantato.

Una volta concluso il praticantato ho deciso di aprirmi Partita Iva come consulente tributario collaborando con aziende e studi.

Nel corso della mia attività ho sempre ritenuto fondamentale per le imprese che, ad una puntuale consulenza contabile e fiscale (che non può mai mancare) fosse fornita anche consulenza direzionale e di Finanza Agevolata. Ho quindi frequentato l’Executive Master in “Finanza e Controllo di Gestione” presso l’Università degli Studi di Pisa, portando una tesi sulla Rete di Imprese Pictor e su come la collaborazione di piccole realtà permette a tutte di essere grandi sul mercato.

Ed ora? Sempre avanti con nuove sfide!